etno

Collane

Sono tre le collane di NeoClassica: Nuove Impressioni, contenente i volumi più recenti e dedicati ad argomenti classici e senza tempo della storia della musica; Svelati, che si occupa di riportare alla luce libri curiosi e interessanti ma spesso ingiustamente dimenticati; e Impromptu, che raccoglie gli aspetti più vari con i recenti e più interessanti risultati della ricerca musicologica italiana.

IN EVIDENZA

IL LIBRO DEL MESE

Etnografie sonore / Sound Ethnographies
I/2, 2018

Per abbonarti a Etnografie Sonore, clicca qui / Click here for annual subscription.


In questo numero di Etnografie Sonore / In this number:

Vincenzo Della RattaPreliminary Observations Concerning Music for the Kwangkay Secondary Mortuary Ritual of the Dayak Benuaq (East Kalimantan, Indonesian Borneo)
Gianira FerraraSuoni e memorie d’Angola nel Portogallo postcoloniale
Eloisa Zoia Le saetas dialogadas: tre esempi di dialogia musicale
Giovanni RagniIl chjam’è rispondi in Corsica: una pratica di canto improvvisato fra tradizione e spettacolarizzazione
Nico Staiti – One Ceremony, Two Perspectives: Wedding and Music of a Diasporic Roma Community

  • OFFERTE SPECIALI

    COGLI l'occasione!

    Vite di Haydn, Mozart e Metastasio

    Prima di diventare il grande romanziere di Il rosso e il nero e della Certosa di Parma, il trentunenne Stendhal diede alle stampe le biografie di tre dei più grandi artisti del secolo appena trascorso. Pubblicate con il lungo titolo di Lettere scritte da Vienna in Austria sul celebre compositore J. Haydn, seguite da una Vita di Mozart e da Considerazioni su Metastasio e lo stato attuale della musica in Francia e in Italia (1814), queste tre biografie godettero di sicura fortuna sia in Francia che altrove.

    NeoClassica le ripubblica in una traduzione rivista e aggiornata, preceduta dall’introduzione di Alessandro Arbo e da un ricco apparato bio-bibliografico.

Sottocollane

Piccole ma consistenti sottocollane arricchiscono il catalogo di NeoClassica: Librettisti raccontano, dedicata agli scritti in prosa o in versi di alcuni dei più autorevoli librettisti ottocenteschi; in Promenades affermati musicologi guidano lo spettatore alla scoperta di diversi capolavori della musica di ogni tempo; in Ritratti Veri si indaga sui maggiori esponenti della stagione musicale Verista attraverso lo sguardo dei loro contemporanei; Giganti descrive e spiega, dalla prospettiva attuale, la vita e le opere dei più importanti compositori occidentali; Novecento è infine la lunga storia del rapporto fra il secolo breve e la musica, che scava nell'intensa e multiforme attività musicale del Novecento, approfondendo le opere e le vite dei più interessanti compositori del secolo appena trascorso.

Newsletter

Se vuoi restare aggiornato sulle novità del nostro catalogo, conoscere quello che succede nel mondo della musicologia, restare informato sulle nostre attività e sui nostri eventi, iscriviti alla nostra newsletter.

Niente spam, solo note!​