etno

IN EVIDENZA

IL LIBRO DEL MESE

Etnografie sonore / Sound Ethnographies
II/2, 2019

Per abbonarti a Etnografie Sonore, clicca qui / Click here for annual subscription.


In questo numero di Etnografie Sonore / In this number:

  • Gerhard KubikMusical Bows and the Spirit of Human Discovery
  • Alessandro Cosentino «Less Is More, My Friend!». Sibongile Kgaila and Solly Sebotso: Four-String Guitar Song Composers from Botswana
  • Giulia Ferdeghini e Ilario MeandriAnalisi formulaica e caratterizzazione oicotipica in etnomusicologia: il caso delle epiche curde Mem û Zîn e Kelaê Dimdim
  • Grazia MagazzùCompetenze femminili nel canto a più voci di ambiente contadino della Sicilia orientale
  • Matías Isolabella and Raquel Jiménez PasalodosFrom Mud to Music: The Production and Uses of Clay Drums in Morocco
  • OFFERTE SPECIALI

    COGLI l'occasione!

    Novelle e Favole

    Felice Romani, uno dei più grandi librettisti ottocenteschi, autore di opere come Norma e L’elisir d’amore, fu anche capace novellista, arguto epigrammista e delicato poeta. Nella presente raccolta di versi e prose Romani si perde tra antiche terre lontane dal profumo esotico o passeggia per la Milano del primo Ottocento, esplorando temi ed epoche sempre diversi. Dai racconti cavallereschi (Arturo e Madonia, La nuova Egeria, Il velo di Margravia) alle narrazioni bibliche (Morte di Adamo ed Eva, Rachele e il Dio della Mesopotamia), dalle traduzioni in versi di poemi nordici (Gunloda, Le nozze di Asclusa) fino alle verisimili cronistorie contemporanee (I virtuosi in viaggio, La crinolina) ed ai fulminei epigrammi, Romani si fa testimone degli ambienti, dei sapori e degli umori della letteratura ottocentesca.

Newsletter

Se vuoi restare aggiornato sulle novità del nostro catalogo, conoscere quello che succede nel mondo della musicologia, restare informato sulle nostre attività e sui nostri eventi, iscriviti alla nostra newsletter.

Niente spam, solo note!​