Gaetano Mercadante

Gaetano Mercadante

(Palermo, 1966)

Musicologo

Gaetano Mercadante è ricercatore indipendente. Già docente di Musica, insegna Materie letterarie nella scuola secondaria di secondo grado. Diplomato in pianoforte e laureato in lettere, si è addottorato presso l’Università La Sapienza di Roma con una dissertazione sul pensiero musicologico di Theodor W. Adorno. La didattica dell’ascolto e l’analisi del repertorio del Novecento e contemporaneo costituiscono gli ulteriori ambiti della sua ricerca. Ha insegnato didattica dell’ascolto presso la SISSIS dell’Università di Palermo e Pedagogia musicale presso il Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani. Per un triennio è stato direttore del Laboratorio Musicale Universitario di Palermo. Tra le sue pubblicazioni: «Erkennendes Hören». Ascolto ermeneutico e teoria della conoscenza in Theodor W. Adorno, in «Saggiatore Musicale» (Firenze 2006); Pensare con le orecchie. La didattica dell’ascolto nella scuola secondaria di primo grado (Caltanissetta-Roma, 2013). Ha inoltre pubblicato saggi sulla musica di Franco Evangelisti e di Giacinto Scelsi.

Per NeoClassica, con Amalia Collisani e Gabriele Garilli, Gaetano Mercadante ha curato Italia / Francia.