Morena Malaguti

Morena Malaguti

(San Giovanni in Persiceto, 1956)

Pianista, musicologa

Morena Malaguti studia pianoforte e direzione d’opera lirica a Bologna, e nella stessa città consegue anche la Laurea in Musicologia presso l’Università degli Studi Alma Mater.

Si perfeziona successivamente in pianoforte con Carlo Pestalozza e Carlo Zecchi e in direzione d’orchestra con Bruno Aprea.

Morena Malaguti divide il suo interesse fra la musica per la danza e il repertorio vocale italiano, collaborando con insegnanti quali Anita Cerquetti, Virginia Zeani, Jolanda Magnoni e tenendo concerti in Italia e all’estero con diversi cantanti lirici. Tiene masterclass sulla vocalità italiana e collabora con docenti di danza in Università in Kazakhstan, Cina, Georgia, Palestina, Mali. Ha curato per 10 anni il progetto Un Paese all’opera, il quale riceve nel 2012 la medaglia del Presidente della Repubblica Italiana. Alterna la sua attività di musicista a quella di ricercatrice partecipando a diversi convegni internazionali ed è stata membro del Comitato scientifico DAR, il primo convegno internazionale in Italia sulla ricerca nell’arte coreutica. È docente all’Accademia Nazionale di Danza di Roma.

Per NeoClassica ha pubblicato «Le astuzie di Bertoldo» di Luigi Ferrari Trecate, ovvero gli equivoci della semplicità.