Luigi Capuana

Luigi Capuana

(Mineo, 1839 – Catania, 1915)

Scrittore e critico letterario

Luigi Capuana, uno fra i più noti poeti e romanzieri italiani dell’Ottocento, esercitò un ruolo di tutto rispetto nell’ambito della critica letteraria italiana e si distinse come grande sostenitore, primo in Italia, del romanzo naturalista. Fu celebre autore di novelle (Le paesane), di romanzi – tra i quali spicca tra tutti Il Marchese di Roccaverdina – e di favole e racconti per ragazzi, quali Scurpiddu e Cardello.

Di Capuana NeoClassica propone, in edizione moderna, il volume Malìa.