Benedetto Marcello

Benedetto Marcello

(Venezia, 1686 - Brescia, 1739)

Compositore e magistrato italiano

Proveniente da una nobile famiglia veneziana, Benedetto Marcello conciliò la sua vocazione musicale con l’attività di magistrato. Fu un compositore prolifico e molto noto già al suo tempo, in particolar modo per il suo maestoso ciclo di cinquanta salmi da una a quattro voci con basso continuo, dal titolo Estro poetico armonico.

Oltre che compositore di musica strumentale, sacra e di lavori teatrali, il Marcello è fortemente ricordato per il suo celeberrimo libello satirico Il teatro alla moda (Venezia, 1720; ripubblicato in ebook da NeoClassica), con il quale l’autore colpisce, attraverso una pungente ed ironica critica, l’intero mondo del melodramma, dai cantanti agli imprenditori.