Risultati per "opera"

Metropolis, ossia il teatro musicale

Metropolis di Fritz Lang torna sul grande schermo: il cinema fiorentino La Compagnia lo accoglie in quanto terzo film proposto dal programma regionale di educazione al linguaggio audiovisivo Lanterne Magiche nell’ambito della rassegna “Cinema, scuola, città: un pensiero senza confini”. Tra i cinque titoli che verranno proiettati dal 9 dicembre 2021 al 6 aprile 2022, […]


La «buffa» nobiltà di Don Ottavio nel Don Giovanni

Universalmente conosciuto e apprezzato come monumento del linguaggio teatrale settecentesco, Il dissoluto punito ossia il Don Giovanni di Mozart e Da Ponte continua, a 235 anni dalla sua composizione, a godere di un intramontabile successo, tanto dal punto di vista storico-critico, quanto da quello interpretativo, dominando le scene dei principali teatri mondiali: a tal proposito, […]


«Va tacito e nascosto»: Il Giulio Cesare in Egitto di Händel

Il 23 febbraio scorso si è celebrato il 337° anno dalla nascita di Georg Friedrich Händel e, in ossequio a questa ricorrenza, il Teatro di Pisa ha deciso di mettere in scena in quegli stessi giorni il suo Giulio Cesare in Egitto. Rappresentata per la prima volta al King’s Theater di Londra nel 1724, Giulio […]


«Tutti assolvo e tutto oblio»: La Clemenza di Tito in Mozart

È a ridosso del Natale del 1769 che Leopold Mozart e il figlio Amadeus si trovano in Italia per il primo dei tre viaggi che li porterà nelle principali città della penisola. Partiti da Salisburgo il 13 dicembre del 1769, vi faranno ritorno solo il 23 marzo del 1771 potendo far sfoggio delle nuove onorificenze […]


Venezia 1600: la patria dell’opera impresariale

Secondo la tradizione, la città di Venezia ebbe i suoi natali nel 421 d.C., in concomitanza con le migrazioni delle popolazioni limitrofe, legate principalmente a motivi economici: il 2021 ha rappresentato, pertanto, il 1600° anno dalla sua fondazione, ma i festeggiamenti si protrarranno fino a marzo 2022, seguendo l’articolazione del calendario della città che, almeno […]


La Traviata: rispecchiamenti e rimediazioni

Se dovesse essere proposto il nome dell’opera in musica più conosciuta – tanto da un pubblico di specialisti che da uno di amatori –, e se si dovesse pensare al melodramma più rappresentato nei teatri di tutto il mondo, probabilmente la scelta ricadrebbe su La Traviata di Giuseppe Verdi e Francesco Maria Piave. Per citare […]


«E venne Rossini»: La Semiramide

Non senza sforzi riusciamo a far nostra l’idea secondo la quale le opere rossiniane, che oggi affollano le stagioni liriche di tutto il mondo, abbiano invece dovuto a lungo pazientare per essere anche soltanto ascoltate. La difficoltà di assimilare questa circostanza deriva da un’apparente contraddizione storiografica per la quale la necessità di una rinascenza del […]


«All’italiana, con passione disperata»: Manon Lescaut

Terza opera di Giacomo Puccini, una ricezione calorosa già dalla prima rappresentazione – avvenuta al Teatro regio di Torino il 1° febbraio 1893 –, Manon Lescaut simboleggia una pietra miliare nella storia del melodramma italiano degli ultimi anni del XIX secolo. Non è un caso che, per inaugurare il 2022 nella città natale del compositore, […]


Dalle tenebre alla luce: La Creazione di F. J. Haydn

Elemento ricorrente nella cultura di tutti i tempi e, ancor di più, nel contesto dell’Illuminismo europeo, il viaggio dalle tenebre alla luce ha costituito uno dei tópoi più amati per i compositori occidentali: La Creazione di Franz Joseph Haydn ricalca, non a caso, proprio questo aspetto. Si tratta di un lavoro che mai ha lasciato […]