Risultati per "NeoClassica editrice"

La musica che si narra: i podcast

Fra le molte opportunità offerte dai servizi di streaming, quella che si è diffusa con più intensità di recente è quella dei podcast. Numerosi sono gli argomenti e i generi che si prestano a questo medium: romanzi, indagini, racconti di vita, lezioni sulla scienza, la storia, la matematica. Non manca nemmeno la musica, da quella antica […]


Skrjabin: un viaggio attraverso il destino dell’uomo

«Se la storia non può spiegare del tutto il senso della musica, la musica può forse aiutare a comprendere meglio alcuni momenti della storia» (Simone Caputo, in Musiche nella storia, 2017, p. 680). Imparare a riconoscere l’essenzialità dell’esperienza storica nel tentativo di restituire un senso profondo alla musica, che vada oltre la mera descrizione di […]


Lo Schubert di Berio: Rendering  

Nell’appuntamento dello scorso 25 aprile al Teatro Carlo Felice di Genova, Fabio Luisi ha diretto – insieme alla Quarta Sinfonia di Robert Schumann – Rendering di Luciano Berio. Eseguita nel giorno della 77° Festa della Liberazione, la composizione potrebbe rivelarsi particolarmente adatta all’occasione per il dialogo che di per sé attiva con il concetto di […]


Intramontabile universalità della Messa in Si minore di Bach

Definita da Johann Christian Bach come la “Grande”, la Messa in Si minore di Johann Sebastian Bach rappresenta una delle composizioni più magistralmente concepite dalla mente umana nell’intera storia della musica: un capolavoro senza tempo e senza confini, capace di restituire l’immagine di un mondo ormai passato e, allo stesso tempo, di far riflettere sul […]


Dal giubilo alla morte: la musica sacra nella religione cattolica

Al pari delle arti figurative, dell’architettura, dei momenti rituali, la musica ha da sempre accompagnato l’uomo nella sua necessità di trovare una relazione quanto più possibile autentica con la divinità, un mezzo diretto per esprimere la propria devozione, un ponte sicuro per muoversi dall’immanente all’eterno, dal concreto al trascendente. E non è un caso che, […]


Metropolis, ossia il teatro musicale

Metropolis di Fritz Lang torna sul grande schermo: il cinema fiorentino La Compagnia lo accoglie in quanto terzo film proposto dal programma regionale di educazione al linguaggio audiovisivo Lanterne Magiche nell’ambito della rassegna “Cinema, scuola, città: un pensiero senza confini”. Tra i cinque titoli che verranno proiettati dal 9 dicembre 2021 al 6 aprile 2022, […]


La «buffa» nobiltà di Don Ottavio nel Don Giovanni

Universalmente conosciuto e apprezzato come monumento del linguaggio teatrale settecentesco, Il dissoluto punito ossia il Don Giovanni di Mozart e Da Ponte continua, a 235 anni dalla sua composizione, a godere di un intramontabile successo, tanto dal punto di vista storico-critico, quanto da quello interpretativo, dominando le scene dei principali teatri mondiali: a tal proposito, […]


Pianoforte e soggettivismo: Kreisleriana di Schumann

Mai come nel XIX secolo si assistette, nell’ambito della storia della musica, all’accrescersi di importanza di un singolo strumento al punto da renderlo il solo protagonista di nuovi generi innovativi e idiomatici; gli innumerevoli accorgimenti tecnici che lo resero capace di possibilità impensabili negli anni precedenti, il conseguente delinearsi della figura del “virtuoso”, la necessità […]


«Va tacito e nascosto»: Il Giulio Cesare in Egitto di Händel

Il 23 febbraio scorso si è celebrato il 337° anno dalla nascita di Georg Friedrich Händel e, in ossequio a questa ricorrenza, il Teatro di Pisa ha deciso di mettere in scena in quegli stessi giorni il suo Giulio Cesare in Egitto. Rappresentata per la prima volta al King’s Theater di Londra nel 1724, Giulio […]


«Tutti assolvo e tutto oblio»: La Clemenza di Tito in Mozart

È a ridosso del Natale del 1769 che Leopold Mozart e il figlio Amadeus si trovano in Italia per il primo dei tre viaggi che li porterà nelle principali città della penisola. Partiti da Salisburgo il 13 dicembre del 1769, vi faranno ritorno solo il 23 marzo del 1771 potendo far sfoggio delle nuove onorificenze […]